CHIESE  POSTCONCILIARI

CATTEDRALE DELLA RESURREZIONE

EVRY 
(35 km a sud-est di Parigi)


La medaglia ricordo del presunto luogo di culto
 
 
 

L'ingresso dello stadio, pardon, della chiesa. 
Un cilindro con la sommità ad unghia, che dà subito l'idea di un edificio sacro (sic!). 
Ingresso e luogo della celebrazione sono a nord.

Sul retro (a sud) la chiesa fa corpo unico con una casa d'abitazione, per meglio sottolineare che essa non ha e non deve avere alcuna differenza rispetto agli edifici della vita ordinaria
 
 

Vista dall'alto del presbiterio
Sulla sinistra si nota un cilindro bianco: il nuovo fonte battesimale, non piú collocato fuori la chiesa o nel vestibolo, ma accostato al luogo della celebrazione

Presbiterio
La tavola postconciliare che ha sostituito l'Altare. 
L'abside è scomparsa, sostituita da un arco rivestito 
di vetri screziati e tagliati in maniera asimmetrica.


 
A proposito di moderna architettura sacra si veda: Esempii di nuova architettura postconciliare





Ritorna a Sommario I frutti del Concilio
Ritorna a Documenti